China Tour: bis di Saxon, bella prova di Zemmer (8°)

aron-zemmer
  01 aprile 2018 News
Condividi su:

Bella prestazione di Aron Zemmer che si è classificato ottavo con 271 (68 70 65 68, -17) colpi nel Bo Ao Open, secondo torneo stagionale del China Tour svoltosi sul percorso del BFA Course (par 72), a Dongyu Island in Cina, dove è uscito al taglio l’altro italiano in gara, Cristiano Terragni, 90° con 146 (74 72, +2).

Ha vinto nuovamente lo statunitense Charley Saxon (265 – 65 69 64 67, -23), il quale già si era imposto nella prima gara in calendario (Senzhou Peninsula Classic). Ha respinto nel finale l’attacco del neozelandese Luke Toomey, che ha chiuso con due colpi di ritardo (267, -21). In terza posizione con 268 (-20) il thailandese Suteepat Prateeptienchai, in quarta con 269 (-19) il coreano Taewoo Kim e Shun Yat Hak di Hong Kong e in sesta con 270 (-18) l’americano Jeffrey Kang e l’australiano Deyen Lawson.

Charlie Saxon, 25enne di Tulsa (Oklahoma) oltre ai due titoli acquisiti nel China Tour, vanta anche due successi datati 2016 nel PGA China Tour, l’altro circuito del Paese. Ha condotto il giro finale in 67 (-5) colpi con cinque birdie, senza bogey. Aron Zemmer (nella foto), che ha la carta anche per il PGA China Tour e che nel precedente Senzhou Peninsula Classic era terminato 36°, ha concluso con cinque birdie e un bogey per il 68 (-4).

 

I RISULTATI

La Federazione sui Social

 Twitter

 Youtube

Error type: "Forbidden". Error message: "Project blocked; abuse detected." Domain: "usageLimits". Reason: "accessNotConfigured".

Did you added your own Google API key? Look at the help.

Check in YouTube if the id FederazioneGolf belongs to a username. Check the FAQ of the plugin or send error messages to support.