Campionati Assoluti: titoli a Latchayya e Paltrinieri

Vincitori
  09 giugno 2018 News
Condividi su:

Kevin Latchayya (Royal Park I Roveri) ed Emilie Alba Paltrinieri (Villa Condulmer) hanno vinto i Campionati Nazionali Assoluti Medal, intitolati ai due grandi fratelli del golf Italiano, il maschile a Franco Bevione e il femminile a Isa Goldschmid e disputati sui percorsi dell’Olgiata Golf Club e del Circolo del Golf Roma Acquasanta.

Nella gara maschile, all’Olgiata GC (par 72), Kevin Latchayya (286 – 71 73 70 72, -2) ha rimontato dal terzo posto e ha superato di un colpo il compagno di club Takayuki Matsui (287, -1). Subito dietro con 288 (par) Giulio Castagnara (Lignano) e Riccardo Leo, che ha completato il trionfo dei giocatori del Royal Park I Roveri. Al quinto posto con 289 (+1) Simone Armando Colozza, al sesto con 291 (-3) Riccardo Bregoli e Matteo Cristoni (Modena) e Francesco Abbà (La Margherita) e al nono con 292 (+4) Giovanni Craviolo (Torino), Filippo Celli (Olgiata), Diego Buttironi (Bergamo), Manfredi Manica (Castelconturbia) e Pier Francesco De Col (Royal Park I Roveri), che ha ceduto nettamente con un 82 (+10), dopo essere stato leader per tre giri.

Kevin Latchayya, nativo di Ancora ma da famiglia originaria delle Isole Mauritius, 18 anni a ottobre, è al secondo titolo tricolore dopo essersi imposto nel Campionato Cadetti (2016). Vanta numerose presente in maglia azzurra. Hanno partecipato al torneo 113 giocatori.

Nel campionato femminile, al Roma Acquasanta (par 71), Emilie Alba Paltrinieri, (275 – 69 67 70 69, -9) ha avuto ragione o dopo un acceso duello finale di Clara Manzalini (277, -7), portacolori dell’Ambrosiano, con la quale aveva concluso alla pari il terzo giro. Mai in corsa Caterina Don (La Margherita), Alessandra Fanali (Marco Simone) e Letizia Bagnoli (Firenze), campionessa uscente, terze con 283 (-1). Al sesto posto con 285 (+1) Virginia Bossi (Monticello), Benedetta Moresco (Padova) e Anna Zanusso (Ca’ Amata) e al nono con 287 (+3) Alessia Nobilio (Ambrosiano), Francesca Santoni (Verona) e Carolina Melgrati (Milano). Alla gara hanno preso parte 72 concorrenti.

Emilie Alba Paltrinieri, nata a Parigi, 17 anni da compiere, ha ottenuto il quinto titolo individuale dopo i tricolori Baby (2012), Pulcine (2014) e Assoluti Match Play (2016-2018). Azzurra da vari anni, si è imposta In campo internazionale nell’English Girls U13 Open Amateur (2014) e nel prestigioso Girls British Amateur (2016). Ha fatto parte della squadra azzurra Girls vincitrice del Campionato Europeo nel 2016 e seconda nel 2015 e nel 2017.

 

RISULTATI TORNEO MASCHILE

RISULTATI TORNEO FEMMINILE

La Federazione sui Social

 Twitter

 Youtube