Boys Amateur: Cristoni stop in semifinale, vince Gueant

Matteo Cristoni
  18 Agosto 2019 News
Condividi su:

Matteo Cristoni è arrivato sino alla semifinale nel Boys Amateur Championship dove è stato fermato dallo svedese Edero Wilmer, che si è imposto per 5/4. Al Saunton Golf Club & Course, nei pressi di Braunton, in Inghilterra, Wilmer ha poi ceduto in finale contro il francese Tom Gueant (alla 37ª) che nell’altra semifinale aveva sconfitto per 2/1 l’inglese Barclays Brown.

Cristoni (nella foto), autore di un’ottima prestazione, ha eliminato nell’ordine l’inglese Joseph Quinn (7/5)., lo svedese Adam Wallin (19ª), lo scozzese Connor McKinney (1 up) e nei quarti il gallese Max Kennedy (2/1). Sono entrati nei match play altri due italiani, Sebastiano Frau, che ha avuto ragione dell’inglese George Leigh per 2 up e poi ha lasciato strada all’altro inglese Jacob Kelso (5/4), e Simone Armando Colozza che ha giocato un solo incontro (5/3 dall’inglese Dominic Clemons).

Il trio azzurro ha superato la qualificazione su 36 buche medal (promossi 74 giocatori su 252 partenti), vinta da Connor McKinney (137 – 66 71, -5) con queste posizioni: Matteo Cristoni 15° con 142 (68 74, par), Sebastiano Frau 20° con 143 (72 71, +1) e Simone Armando Colozza 32° con 144 (72 72, +2).

Non hanno superato il taglio Lorenzo Bruzzone e Alessandro Gambetti 92.i con 148 (+6), Lucas Nicolas Fallotico, Gianmarco Manfredi e Luca Civello 109.i con 149 (+7), Alessio Battista 142° con 151 (+9), Pietro Pontiggia 154° con 152 (+10), Dylan De Prosperis 183° con 155 (+13), Francesco Abbà 218° con 159 (+17) e Pietro Guido Fenoglio 235° con 161 (+19). Hanno accompagnato gli azzurri i tecnici Giovanni Gaudioso e Giorgio Grillo.

I RISULTATI

La Federazione sui Social

 Twitter

 Youtube