Annika Inv: Claisse non molla, 22ª Nobilio

Alessia Nobilio
  14 gennaio 2018 News
Condividi su:

Alessia Nobilio, 22ª con 150 (76 74, +6) colpi, ha recuperato sette posizioni nel secondo giro dell’Annika Invitational, il torneo giovanile che termina con la disputa del terzo sul percorso del World Golf Village (par 72), a St. Augustine in Florida. E’ rimasta in bassa classifica Emilie Alba Paltrinieri, 60ª con 160 (80 80, +16).

Ha mantenuto la testa con 140 (69 71, -4) la francese Mathilde Claisse, ma nel turno conclusivo dovrà guardarsi dalla svedese Frida Kinhult, seconda con 142 (-2), dalla statunitense Lei Ye e dall’altra svedese Maja Stark, terze con 143 (-1). Qualche chance anche per Lucy Li, tra le più forti giocatrici americane, quinta con 144 (par). Accompagna le azzurre Stefano Sardi.

L’Annika Invitational è uno dei tornei organizzati in vari continenti dalla Annika Foundation di cui è promotrice la grande campionessa svedese Annika Sorenstam, ritiratasi dalle scene agonistiche nel 2008 dopo essere stata ai vertici mondiali per oltre un decennio e aver vinto 72 gare nel LPGA Tour (con dieci major), 14 nel LET, quattro nel circuito australiano, due in quello giapponese e tre eventi a squadre, compresa la World Cup (2006).

Prossimi appuntamenti: Annika Invitational at Mission Hills (24-27 aprile) al Mission Hills Resort di Dongguan in Cina e Annika Cup (17-19 giugno) al Royal Drottningholm Golf Club di Stoccolma in Svezia. (Nella foto. Alessia Nobilio)

 

I RISULTATI

 

La Federazione sui Social

 Twitter

 Youtube