Alps Tour: in Slovenia Magini e Zani quarti

  25 Maggio 2012 News
Condividi su:

Dopo il secondo giro dello Slovenian Open, torneo dell’Alps Tour in svolgimento sul tracciato del Ptuj Golf Club (par 71), nell’antica città slovena da cui il circolo prende il nome, sono al quarto posto con 138 (-4) colpi Lorenzo Magini (71 67) e Andrea Zani (70 68), affiancati dal francese Thomas Fournier. Il terzetto rende sei colpi all’inglese Chris McDonnell (nella foto), in vetta con 132 (68 64, -10) grazie a un 64 (-7), che precede il francese Jerome Lando Casanova (135, -7) e l’inglese Tom Sherreard (137, -5). Sono rimasti in gara: Mattia Miloro, 16° con 142 (par), Michele Zanini, 23° con 143 (+1), Alberto Campanile, 32° con 145 (+3), Niccolò Quintarelli, 35° con 146 (+4), Vittorio Andrea Vaccaro e Andrea Romano 42.i con 147 (+5). Bocciati dal taglio, caduto a 147, Andrea Zanini e Luca Galliano, 57.i con 148 (+6), Pietro Ricci e Claudio Viganò, 66.i con 149 (+7), Simone Brizzolari e Aron Zemmer, 70.i con 150 (+8), Leonardo Motta, Alessandro Grammatica e Giacomo Tonelli, 77.i con 151 (+9), Cristiano Terragni, 85° con 153 (+11), Luca Fenoglio, Alberto Brandi e Giorgio De Pieri, 93.i con 154 (+12), Ulderico Albanesi, 104° con 157 (+15), Cosmin Ciobanca, 113° con 174 (+32). Si è ritirato Nunzio Lombardi. Il montepremi è di 40.000 euro (E 5.800 al vincitore).   I risultati

 

La Federazione sui Social

 Twitter

 Youtube