Alps: in Guadalupa domina Jack Senior

  03 Giugno 2012 News
Condividi su:

Vittoria annunciata di Jack Senior (nella foto)nell’Open de Saint-Francois Guadeloupe (Alps Tour), sul tracciato di Saint François (par 71) nell’isola francese di Guadalupa. Il 23enne inglese, al secondo successo stagionale e leader della money list, è rimasto al comando sin dal primo giro e ha concluso con 263 colpi (65 68 64 66), ventuno sotto par, e ben dieci di vantaggio sul secondo classificato, il francese Thomas Fournier (273, -11), e dodici sullo scozzese Ross Kellett e sull’inglese Steven Brown, terzi con 275 (-9).

Buona prova di Joon Kim, settimo con 279 (71 70 68 70, -5), di Mattia Miloro, 10° con 281(70 70 70 71, -3), e di Giacomo Tonelli e Leonardo Motta, 15.i con 282 (-2). Sono andati a premio anche Luca Galliano, 19° con 285 (+1), Pietro Ricci, 27° con 288 (+4), Alessandro Grammatica, 34° con 292 (+8), e Nunzio Lombardi 40° con 298 (+14). Si è ritirato nel quarto giro Alberto Campanile e sono usciti al taglio, caduto a 147 (+5), Aron Zemmer, 56° con 151 (+9), Alberto Brandi, 59° con 152 (+10), e Cristiano Terragni, 67° con 156 (+14). Senior ha percepito un assegno di 7.250 euro su un montepremi di 50.000 euro.   Terzo giro – L’inglese Jack Senior con un terzo giro in 64 (-7) colpi e lo score di 197 (65 68 64, -16) ha ipotecato il titolo nell’Open de Saint-Francois Guadeloupe (Alps Tour), che si sta disputando sulla distanza di 72 buche sul tracciato di Saint François (par 71) nell’isola francese di Guadalupa. Il 23enne inglese, leader della money list e vincitore a Lignano del Servizitalia Open, potrà affrontare il giro finale con una certa serenità dall’altro dei sei colpi di vantaggio che ha sullo spagnolo Javier De Lope (203, -10). Al terzo posto con 205 (-8) l’inglese Tom Sherreard, al quarto con 206 (-7) l’altro inglese Steven Brown e al quinto con 207 (-6) il francese Thomas Linard. Sono tra i “top ten” Joon Kim, settimo con 209 (71 70 68, -4), Mattia Miloro (70 70 70) e Leonardo Motta (68 70 72), decimi con 210 (-3). Seguono Giacomo Tonelli 15° con 211 (-2), Pietro Ricci 19° con 213 (par), Luca Galliano 22° con 214 (+1), Alessandro Grammatica 31° con 217 (+4), Alberto Campanile e Nunzio Lombardi 34.i con 218 (+5). Non hanno superato il taglio, caduto a 147 (+5), Aron Zemmer, 56° con 151 (+9), Alberto Brandi, 59° con 152 (+10), e Cristiano Terragni, 67° con 156 (+14). Il montepremi è di 50.000 euro.   Secondo giro – L’inglese Jack Senior (133 – 65 68, -9) ha mantenuto la leadership anche nel secondo giro dell’Open de Saint-Francois Guadeloupe (Alps Tour), che si sta disputando sul tracciato di Saint François (par 71) nell’isola francese di Guadalupa. Lo seguono con 135 (-7) il connazionale Steven Brown e lo scozzese Ross Kellett e con 137 (-5) il francese Thomas Linard, lo spagnolo Javier De Lope e l’inglese Tom Sherreard. Sono al settimo posto con 138 (-4) Leonardo Motta (68 70) e Pietro Ricci (68 70), è al 12° con 140 (-2) Mattia Miloro (70 70) e sono rimasti in gara altri sei italiani: Joon Kim, 18° con 141 (-1), Luca Galliano e Nunzio Lombardi, 24.i con 142 (par), Alberto Campanile e Giacomo Tonelli, 27.i con 143 (+1), e Alessandro Grammatica, 36° con 145 (+3). Non hanno superato il taglio, caduto a 147 (+5), Aron Zemmer, 56° con 151 (+9), Alberto Brandi, 59° con 152 (+10), e Cristiano Terragni, 67° con 156 (+14). Il montepremi è di 50.000 euro.   Il primo giro – L’inglese Jack Senior, dominatore di questa prima parte della stagione dell’Alps Tour, ha iniziato al comando con 66 (-5) colpi l’Open de Saint-Francois Guadeloupe, sul tracciato di Saint François (par 71) nell’isola francese di Guadalupa.

Ha tenuto il passo Alberto Campanile, secondo con 66 (-5), e sono a due colpi lo scozzese Ross Kellett, il francese Thomas Linard e gli inglesi Tom Sherreard e Steven Brown (67, -4). Tra i ‘top ten’ anche Pietro Ricci e Leonardo Motta, settimi con 68 (-3), e buona classifica per Mattia Miloro, Luca Galliano e Aron Zemmer, 16.i con 70 (-1). Sono prima della linea del taglio Joon Kim, 27° con 71 (par), Alberto Brandi, Giacomo Tonelli e Alessandro Grammatica, 36.i con 72 (+1), e sono oltre Nunzio Lombardi, 43° con 73 (+2), e Cristiano Terragni, 57° con 75 (+4). Un acquazzone tropicale ha costretto a una lunga sosta e alcuni giocatori non hanno portato a termine il turno, ma la classifica non subirà sostanziali variazioni al loro arrivo. Il montepremi è di 50.000 euro.   I risultati

 

La Federazione sui Social

 Twitter

 Youtube