Alps: in Egitto Ortolani e Bergamaschi leader

Filippo Bergamaschi
  13 febbraio 2018 News
Condividi su:

Michele Ortolani e Filippo Bergamaschi sono al comando con 66 (-6) colpi, alla pari con l’irlandese David Carey, nell’Ein Bay Open, torneo che apre la stagione 2018 dell’Alps Tour al Sokhma Golf Club (Course B e Course C, par 72). Il terzetto precede di un colpo il francese Alexandre Daydou (68, -4) e si trova in ottima posizione Michele Cea, quinto con 69 (-3) insieme con il transalpino Julien Foret, il neo pro inglese Jack Singh Brar e con il colombiano Alvaro Arizabaleta.

In buona classifica Federico Zucchetti, 13° con 71 (-1), Guglielmo Bravetti ed Enrico Di Nitto, 24.i con 72 (par). Dovranno cambiare passo nel secondo giro, per evitare il taglio il dilettante Giulio Marinelli, 49° con 74 (+3), Carlo Casalegno e Andrea Saracino, 70.i con 76 (+4), Andrea Vercesi e Leonardo Sbarigia, 83.i con 77 (+5), e Andrea Cavallaro, 95° con 80 (+8).

Alla gara, che si svolge sulla distanza di 54 buche, prendono parte 102 concorrenti provenienti da 18 nazioni comprese Nuova Zelanda, Sudafrica e Colombia. Il montepremi è di 40.000 euro.

Seguirà dal 19 al 21 febbraio il Red Sea Little Venice Open sullo stesso circolo, ma sui Course A e B, poi appuntamento dal 28 febbraio al 2 marzo per il Golf Nazionale Open, sul tracciato del Golf Nazionale a Sutri.

 

I RISULTATI

La Federazione sui Social

 Twitter

 Youtube