9° Seminario annuale PGAI sull’insegnamento

  12 dicembre 2011 News
Condividi su:

​La PGA Italiana, nel quadro delle sua attività tese alla promozione, propone il “Seminario annuale sull’insegnamento del golf”, la cui nona edizione si svolgerà nei giorni 14 e 15 dicembre al Montresor Hotel Tower di Verona. Saranno due giorni intensi con noti relatori per un programma molto articolato. Stefano Betti, presidente PGAI, aprirà i lavori che poi proseguiranno con gli interventi di Luca Salvetti, consigliere PGAI (Tema: Il coaching di ieri e quello di oggi), di Tony Bennett, Director of Education, Pga of Europe (Il processo di apprendimento) e di David Fulcher, Executive for Golf Coaching at the Professional Golfers’ Association & PGA Advanced Professional (Insegnare attraverso il volo della palla e la tecnologia moderna). Un rappresentante della Golf&Tourism Academy Fondazione Campus Lucca discuterà di “nuove prospettive e sbocchi professionali per i professionisti italiani” e verrà presentata la ricerca “Golf Stand Project” applicata al mercato del golf e finanziata dall’Unione Europea. Al termine visita alle Cantine Bolla e cena annuale della PGA Italiana.

Nella seconda giornata interverranno Paul Hurrion, Europe’s Top Putting Coach (La scienza e l’arte del putting), Martin Toms, Senior Lecturer in Sports Coaching Birmingham University of Sport (La scienza e la performance sportiva), Silvio Grappasonni, pro e commentatore Sky Tv (Il valore del coaching), Marco Durante, consigliere della Federazione Italiana Golf (Professionalità e deontologia) e il professionista Giovanni Gaudioso (Nuove tecnologia e loro utilizzo nell’insegnamento). Verranno anche presentate nuove attrezzature e illustrate le linee guida per un clubfitting moderno.

La Federazione sui Social

 Twitter

 Youtube

Luca Memeo - saranno famosi