Progetto Golf è Donna

Golf è Donna

Il progetto Golf è Donna

È un’iniziativa della Federazione Italiana, nata nell’ambito del Progetto Ryder Cup 2002, volta a promuovere la partecipazione delle donne alla pratica del golf. Il progetto, patrocinato dal CONI e dalla R&A, si avvale della partnership con l’Associazione Susan G. Komen Italia, un’organizzazione basata sul volontariato, in prima linea nella lotta e nella prevenzione dei tumori al seno.

Un progetto tutto al femminile

Nel nostro Paese, il Golf è uno sport praticato prevalentemente da uomini. Il progetto Golf è Donna si pone l’obiettivo sia di avvicinare nuove potenziali golfiste, sia di fidelizzare chi gioca regolarmente a questo sport. In che modo? Sottolineando i vantaggi che si possono ottenere dal praticarlo: come quelli legati alla salute, alla socializzazione e al benessere della persona; senza dimenticare la volontà di valorizzare il settore tecnico-agonistico femminile, anche tramite una formazione mirata dei professionisti della Scuola Nazionale di Golf federale.

Tante iniziative dedicate a te

Il progetto Golf è DONNA nasce nel 2019 e nella sua fase pilota coinvolge 15 circoli Punti ROSA, ai quali annualmente si aggiungeranno altri circoli di golf. I circoli Punti ROSA si impegnano a realizzare progetti specifici, iniziative ed eventi di promozione rivolti alla donna, tra cui:

    • gare a 6/9 buche (minor tempo rispetto alle gare tradizionali)
    • intrattenimento bambini
    • esperienze benessere
    • preparazione atletica
    • incontri medico-divulgativi
    • personalizzazione di spazi dedicati

I circoli Punti ROSA, aprono le loro porte a prove gratuite attraverso l’organizzazione di Eventi dedicati. Durante queste giornate si potrà provare a giocare gratuitamente con l’ausilio di tecnici qualificati.